preloader

Nuova normativa per l'addebito su carte di credito

blog-image

Dal primo gennaio di quest’anno, dopo vari rinvii, è entrata in vigore la nuova normativa europea PSD2 che regola l’addebito su carte di credito, rendendo ancora piú sicuri i pagamenti effettuati con tale modalitá.

Le strutture recettive non potranno piú fare addebiti con PAN manuale sulle carte di credito dei clienti. Continua ad essere possibile invece addebitare con pan manuale le carte di credito virtuali ricevute dalle OTA.

Come fare quindi per addebitare un mancato arrivo, una prenotazione con tariffa non rimborsabile o una per la quale è necessario versare un acconto?

E’ necessario che le strutture si aggiornino applicando ai loro sistemi la SCA (Strong Castomer Authentication), integrando sul proprio booking engine e sul software gestionale un sistema di gateway bancario che richieda al cliente, nel momento in cui inserisce i dati della propria carta, l’identificazione a due fattori, in accordo appunto con la nuova normativa PSD2.

Bisogna scegliere in modo oculato e attento quale sia il gateway bancario piú adatto alle proprie esigenze, in quanto le commissioni su tali tipi di pagamenti differiscono da operatore a operatore.

La consulenza per l’adeguamento a questa nuova normativa è uno dei nuovi servizi che sono entrati a far parte della mia offerta. Contrattando questo modulo non dovrai preoccuparti di nulla, saró io a guadarti nella scelta migliore del gateway bancario, aggiornando sistemi e procedure interne alla tua struttura.