preloader

Identificare al meglio il nostro competitive set

blog-image

Nel mondo di oggi, con un mercato in continua e veloce evoluzione non possiamo fare a meno di guardarci intorno, ed un occhiata speciale va data alla concorrenza. L’analisi dei competitor consiste nel studiare la concorrenza per comprende che prodotto offrono e quali strategie di vendita e di marketing utilizzano per la vendita. Ma non solo. Lo studio della concorrenza ci permette di individuare i  punti di forza e di debolezza dei competitor per offrire ai clienti un’esperienza migliore.

Insomma, studiare la concorrenza puó anche regalare nuove idee.

Alla luce di ció, è dunque molto importate saper individuare al meglio le strutture che possono essere identificate come nostra concorrenza. L’insieme di tali strutture viene definito “competitive set”. Come fare per identificarlo correttamente? Quante strutture vanno inserite in questo insieme?

Suggerisco di includere non piú di 6-7 strutture nel competitive set, inserendo quelle che hanno in comune con la nostra struttura le seguenti caratteristiche:

  • localizzazione
  • fascia tariffaria
  • tipo di clientela alla quale ci si rivolge
  • tipo di servizio/prodotto offerto

E’ possibile creare un set competitivo “primario”, nel quale andremo ad inserire quelle strutture che condividono con noi tutte o quasi tutte le caratteristiche sopra descritte.

Possiamo creare poi un set competitivo “secondario” inserendo in quest’ultimo strutture che condividono con noi solo una o due caratteristiche e rappresentano per noi concorrenza anche solo per un ristretto periodo dell’anno.

Una volta definito il competitive set, possiamo analizzare e comparare diversi dati, indici ed aspetti, per capire se stiamo lavorando con ottimi livelli tariffari e di penetrazione del mercato rispetto alla nostra concorrenza e quindi avere preziose informazioni sulla base delle quali prendere migliori decisioni per la commercializzazione della nostra struttura. Nei prossimi post vi parleró degli indici che fanno riferimento al competitive set e di come si calcolano.