preloader

Utili consigli per preparare la tua struttura ricettiva alla stagione estiva

blog-image

In questo post troverai utili consigli per preparare il tuo hotel alla stagione estiva. Possono essere messi in pratica anche da b&b e residence che si vogliono preparare all’arrivo dell’estate.

- Rivedi le opinioni degli ospiti:

Fare auto valutazione è sempre la base per il miglioramento: vai a rileggere le recensioni, sia positive che negative, che i tuoi ospiti hanno lasciato. Questo è il momento migliore per consolidare i punti di forza, e cioé quello che i tuoi ospiti hanno apprezzato, e migliorare gli aspetti che sono stati causa di lamentele. Questo potrebbe anche essere un’ottimo spunto di Marketing: comunica sulla tua web e sui tuoi social cosa stai facendo per migliorare quell’aspetto che non era tanto piaciuto l’anno prima.

- Organizzare eventi per far parlare della tua struttura

Dai carta bianca alla tua immaginazione. Proporre degli eventi, meglio se in linea con la propria brand identity, è una cassa di risonanza per la tua attivitá. Oggi gli ospiti condividono le loro esperienze sui social, e questo è un sistema efficace per fidelizzare la clientela ed acquisirne di nuova. Dai modo ai tuoi ospiti di parlare di te, sia con l’organizzazione di eventi, sia condividendo momenti quotidiani che si svolgono all’interno della tua struttura.

- Forma il personale per tempo ed usa delle SOP

Con l’arrivo della stagione estiva, nella maggior parte delle strutture si assume personale addizionale. Troppe volte questo viene fatto all’ultimo minuto, senza dare una formazione necessaria affinchè lo svolgimento del servizio avvenga con uno standard di qualitá adeguato. Dedicare 2 o 3 giorni alla sola formazione del personale estivo sará essenziale per non incappare in recensioni pessime sul servizio. Utilizza delle SOP (Standard Operating Procedure): sono documenti che includono i dettagli di come ogni operazione dovrebbe essere svolta. Distribuiscile tra il personale, e accertati che ognuno abbia chiare le proprie mansioni.

- Pianifica per tempo la tua strategia di Revenue e le tue campagne di Marketing

Queste attivitá dovrebbero essere fatte in modo costante durante tutto l’anno, e la pianificazione delle strategie a seguire deve sempre basarsi anche sui dati a consuntivo. In riferimento al marketing, per esempio, l’investimento va stabilito sulla base dei risultati delle campagne fatte l’anno precedente (e non a sensazione). Quali canali hanno portato piú ritorno sull’investimento? Quali non sono stati ancora esplorati? Il calendario editoriale va rivisto? Ritrovarsi a pianificare a giugno queste attivitá di marketing per strutture ricettive non dará certamente risultati soddisfacenti né monitorabili con i giusti tempi di osservazione, e si tenderá a credere nell’inefficacia del marketing.