preloader

Come aumentare le prenotazioni dirette per il tuo hotel o Bed and Breakfast

blog-image

Riuscire ad aumentare il volume delle prenotazioni dirette è uno degli ingredienti essenziali per aumentare i ricavi della struttura ricettiva. Certamente la relazione con le OTA (Booking.com, Expedia, etc) deve essere tenuta a mente, e non possiamo solamente limitarci ad offrire una tariffa molto ridotta rispetto ai portali per attrarre il cliente, perche altrimenti il nostro posiziomento su questi canali verrebbe fortemente penalizzato, facendoci perdere visibilitá.

Per cui, andiamo a vedere quali strategie possiamo mettere in atto per aumentare le prenotazioni dirette, senza peró penalizzare la nostra relazione con le OTA.

1) Differenzia le tariffe tra prenotazioni dirette e OTA

A paritá di tipologia di camera e tariffa, la prenotazione sulla propria pagina web o via telefono deve essere piú vantaggiosa rispetto la prenotazione sui portali: attenzione peró, non ci puó essere una grande differenza, altrimenti saremo penalizzati dalle OTA in termini di visibilitá nei risultati di ricerca. Anche creare pacchetti che includano servizi aggiuntivi quali transfer, cene od attivitá particolari e venderle solo attraverso i propri canali, così come offrire sconti speciali riservati ai nostri clienti abituali, sono ottime strategie per per incrementare le prenotazioni dirette.

2) Ottimizza WEB e Booking Engine

Oltre alla tariffa, grandissima attenzione va data alla qualitá dei contenuti e delle foto, che devono essere interessanti ed accattivanti, ed anche al SEO, ovvero la redazione di contenuti con parole specifiche, il cui scopo è far apparire la nostra struttura il piú in alto possibile nei risultati di ricerca non a pagamento. Altre azioni: includere il motore di prenotazione alla propria pagina web, ed altro fattore importantissimo: il sito deve essere ottimizzatto anche per la visualizzazione su smartphone, dai quali ormai avviene la maggior parte delle ricerche.

3) Programmare una strategia Web Marketing efficace

Essenziale studiare un piano per attrarre l’attenzione dei potenziali clienti che includa campagne di social media advertising, google advertising, email marketing. Per quest’ultima, reperire dai tutti i clienti che soggiornano nella struttura l’autorizzazione ad inviare alla loro mail newsletter con offerte e promozioni dedicate ai clienti che hanno giá soggiornato.

4) Cura la tua immagine su Social Media, Metamotori e siti di Recensioni

La cura dei contenuti e della qualitá delle foto deve essere tenuta a mente su qualsiasi luogo virtuale dove il cliente puó trovarci. Rispondere alle recensioni (sia negative che positive) in maniera continuativa è la prova che ci prendiamo cura dei clienti anche dopo che questi hanno lasciato la nostra struttura.

ma soprattuto…..

5) Cura il cliente in ogni fase

Dalla ricezione di una prima mail o telefonata, al check-in, soggiorno, check-out, fino alla risposta alla recensione dopo la partenza: in ogni fare dobbiamo offrire al cliente massima collaborazione e professionalitá. Solo così potremo far avere delle esperienze fortemente positive, e convertire un nuovo cliente in ospite abituale, che prenoterá in via diretta in futuro.